Sei in » »
Biscotti di Halloween a forma di zucche pipistrelli e fantasmi
Tempo totale:

Dall'Italia. Halloween è la notte delle streghe, dei mostri spaventosi, delle maschere bizzarre, dei bimbi che girano il quartiere travestiti bussando alle porte. Alla famosa domanda “Scherzetto o dolcetto?” sono pronti a farvi spaventare con i loro scherzetti se vi fate trovare sprovvisti di dolcetti da offrire.

Per soddisfare ogni bambino, quindi, vi proponiamo allegri biscotti di Halloween a forma di zucche, pipistrelli e fantasmi. Non preoccupatevi, non dovrete disegnare a mano queste forme perchè nei negozi si trovano facilmente le formine da utilizzare in quanto questa festa da diversi anni anche in Italia viene celebrata la sera prima di Ognissanti ed ha un carattere folkloristico.

Servono pochi ingredienti per questi biscotti in pasta frolla, poi l’aspetto più divertente è la decorazione che potrete fare con pasta di zucchero colorata o con le glasse a seconda del vostro gusto personale.

Ingredienti per la pasta frolla (8 persone):
  • 100 gr di burro;
  • 100 gr di zucchero;
  • 200 gr di farina 00;
  • 1 uovo;
  • scorza di un limone grattugiato;
  • mezza bustina li lievito in polvere per dolci;
  • cioccolato fondente.
Ingredienti per la glassa colorata (8 persone):
  • zucchero a velo;
  • acqua;
  • coloranti alimentari.
Procedimento:

Procedimento per la pasta frolla:

  1. Versate in una ciotola capiente la farina setacciata.
  2. Aggiungete il burro, lo zucchero, uovo, lievito e la scorza grattugiata di limone.
  3. Impastate gli ingredienti tra loro fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  4. Lasciate riposare il panetto di pasta frolla in frigorifero per mezz’ora, oppure in un luogo fresco.
  5. Trascorso il tempo di riposo stendete su una spianatoia infarinata la pasta frolla fino allo spessore di 4-5 millimetri.
  6. Con le formine delle zucche, fantasmi e dei pipistrelli ritagliate i biscotti.
  7. Ricoprite di carta da forno la teglia e infornate i biscotti a 180° per 15-20 minuti, fino a doratura.
  8. Nell’attesa della cottura dedicatevi alla preparazione della glassa colorata.

Procedimento per la glassa:
  1. In un pentolino versate due cucchiai di acqua e due cucchiai di zucchero a velo e fate sciogliere a fiamma bassa.
  2. La glassa è pronta quando diventa densa e potrete colorarla di arancione, di bianco, di nero o viola con i coloranti alimentari.

Composizione del biscotto:
  1. Utilizzate i biscotti completamente raffreddati e versate sopra la grassa colorata preparata precedentemente.
  2. Con un pò di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria divertitevi a fare gli occhi mostruosi dei vostri biscotti.

I bambini apprezzeranno molto il gusto di questi biscotti terrificanti e, se volete, potete farvi aiutare nella preparazione che consiste in pochi e semplici passaggi.

Curiosità: I bambini amano molto questo giorno, che rappresenta un appuntamento imperdibile e irrinunciabile, quasi come un secondo carnevale con maschere più macabre e temi legati al mondo delle streghe che rendono la notte del 31 ottobre, una notte magica.

Il termine Halloween ha origini celtiche e significava la fine dell’estate e del tempo dei raccolti e l’inizio dell’inverno. Poi la tradizione delle maschere è passata in America e da lì è stata legata ai bambini con il conseguente aspetto commerciale della festa.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |

Altre ricette che non ti puoi perdere!




0,078125