Sei in » »
Bocconcini di filetto
Tempo totale:

Dall'Italia. Il nostro spazio alla buona cucina, oggi, lo vogliamo dedicare ad un secondo di carne molto succulento.

I bocconcini di manzo al gin hanno una preparazione non molto lunga o articolata, ma ricca di spezie ed aromi che donano alla carne un sapore ed un profumo unico. 

La carne preparata secondo questo procedimento risulterà tenerissima.
 

Ingredienti (4 persone):
  • 4 scalogni;
  • 3 cucchiai di olio;
  • un rametto di mirto;
  • una foglia di alloro;
  • un cucchiaio di ginepro;
  • un dl di gin;
  • un cucchiaino di amido di mais;
  • mezza tazza di acqua o brodo;
  • sale;
  • pepe;
  • 2 cucchiai di olio;
  • 50 g di burro;
  • 600 g di filetto di manzo (può andar bene anche del maiale).
Procedimento:

  1. Ridurre gli scalogni a spicchietti e rosolateli con 3 cucchiai di olio, il rametto di mirto, la foglia di alloro e un cucchiaio di ginepro. 
  2. Bagnate con il gin, alzate la fiamma a fuoco vivace e aspettate che l'alcool sia in parte evaporato quindi aggiungete un cucchiaino di amido di mais sciolto in mezza tazza di acqua o brodo;
  3. Regolate di sale e di pepe.
  4. Nel frattempo prendete un'altra padella antiaderente, versate 2 cucchiai di olio e il burro.
  5. Quando saranno ben caldi, rosolate il filetto di manzo (o maiale) ridotti a dadini di circa 2 cm.
  6. Ricordatevi di girare spesso la carne, in questo modo la cottura risulterà amogenea. 
  7. A questo punto unite la salsa e lasciate insaporire sempre a fuoco vivace per 2 minuti.
  8. Servite caldo.

Consigli: Servite caldissimo magari accompagnato con un buon rosato o un grignolino.

Varianti: Se volete contenere il costo della ricetta potete utilizzare della carne di maiale al posto di quella di manzo, il risultato sarà comunque ottimo.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
0,078125