Sei in » »
Petti di pollo al limone
Tempo totale:

Dall'Italia. Il pollo è una delle carni più consumate.
Scelta per la sua praticità e per il suo sapore neutro che piace proprio a tutti.
Spesso, però, proprio per questo si finisce con il prepararlo sempre nello stesso modo e a lungo andare stanca.

Non temete, oggi vi presentiamo una ricetta semplice e veloce (ovviamente la marinatura va allestita in precedenza rispetto alla preparazione vera e propria) ma molto gustosa: ed il pollo non avrà più nè lo stesso sapore nè lo stesso aspetto.

Ingredienti (4 persone):
  • 400gr di petto di pollo tagliato a fette;
  • Un limone;
  • Olio extravergine di oliva;
  • farina bianca oo;
  • un ciuffetto di prezzemolo;
  • 1 bicchiere di vino bianco secco;
  • 1 aglio a spicchi;
  • sale e pepe.
Procedimento:

  1. Tagliate a cubetti il pollo.
  2. Sminuzzate il prezzemolo.
  3. In una ciotola spremete il succo del limone, versate un pò di olio e create un'emulsione.
  4. Aggiungete il pollo ed il prezzemolo e lasciate marinare in frigorifero per almeno 4 ore.
  5. In una capiente padella versate 3 cucchiai di olio e rosolatevi l'aglio. 
  6. Intanto fate sgocciolare i bocconcini di pollo.
  7. Aggiungeteli all'olio e all'aglio e fate rosolare a fuoco lento per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto. 
  8. Proseguite la cottura sempre a fuoco lento, aggiungendo, un pò alla volta il vino bianco secco.
  9. Regolate di sale e di pepe.
  10. Aggiungete poco alla volta anche il sughetto ottenuto della marinatura.
  11. Quando la cottura sarà ultimata, togliete il pollo, oggiungete alla salsa un cucchiaio di farina e fate addensare.
  12. Sistemate il pollo nei piatti ed irrorate con la salsa al limone.

Servite guarnendo con fette di limone.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
8,203125E-02