Sei in » »
Carciofi al pecorino - Foto di repertorio
Tempo totale:

Dal Salento. Se state organizzando un pasto importante per una occasione speciale iniziate con il servire queste deliziosi carciofi ripieni al pecorino, il cui sapore viene esaltato dalla leggera gratinatura al forno.

Sono un antipasto molto aromatico, importante nel gusto, ideale per introdurre un primo piatto con verdure (funghi, asparagi, ecc...)

La preparazione è molto semplice e veloce, figuratevi che la parte più complessa è la pulizia dei carciofi!

Ingredienti (4 persone):
  • 4 carciofi;
  • 150 gr pecorino semistagionato;
  • 50 gr caciotta;
  • 4 fogli di pasta fillo (pasta sfoglia preparata in sottilissimi fogli separati);
  • 50 gr di parmigiano;
  • 50 gr di burro;
  • 30 cl di vino bianco;
  • 50 cl di olio;
  • 1 spicchio di aglio;
  • verdure miste per decorare.
Procedimento:

  1. Pulite i carciofi privandoli delle foglie esterne, delle spine e della eventuale barba interna. 
  2. Cuoceteli, immergendoli completamente in una soluzione di vino, poco olio ed uno spicchio di aglio per circa 10 minuti. 
  3. Amalgamate il pecorino e la caciotta tra loro.
  4. Scolate bene i carciofi e una volta freddi riempirli con i formaggi precedentemente amalgamati. 
  5. Avvolgete bene ogni carciofo con una sfoglia di fillo unta di burro e spolverizzata con il parmigiano. 
  6. Infornate a 170° per circa 10 minuti.Servire subito decorando il piatto con delle verdure crude tagliate a julienne (zucchine e carote ad esempio).



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
0,0625