Sei in » »
Cotechino con lenticchie
Tempo totale:

Dall'Italia. Immancabile sulla tavola degli italiani la notte di San Silvestro, il Cotechino con le lenticchie è un piatto della tradizione che diventa protagonista sulle tavole imbandite dei cenoni di fine anno.

Il cotechino e le lenticchie sono considerati di buon auspicio e assaggiarne un po’ è un rituale che si ripete ogni anno al fine di augurarsi un anno nuovo ricco di prosperità e tanta fortuna. A ridosso della mezzanotte prima delle bollicine dello spumante per il brindisi va assaggiato un cucchiaio di lenticchia e una fetta di cotechino.

Alcuni confondono il cotechino con lo zampone: sono due insaccati, ma il primo è avvolto nelle budella del maiale, mentre il secondo nella zampa da cui prende il nome. Entrambi si associano bene come gusto alle lenticchie e si trovano nei menu delle feste natalizie.

Ingredienti per il cotechino (4 persone):
  • 300 gr di cotechino;
  • 1 carota;
  • 1 costa di sedano.
Ingredienti per le lenticchie (4 persone):
  • 300 gr di lenticchie;
  • olio d'oliva;
  • 3 foglie di alloro;
  • 4 pomodorini;
  • 1 spicchio d'aglio;
  • sale.
Procedimento:

Procedimento per il cotechino:

  1. Prendete una pentola grande dai bordi alti e immergete il cotechino.
  2. Sommergetelo d’acqua e iniziate la cottura che durerà almeno un paio di ore per questa quantità.
  3. Aggiungete la carota e la costa di sedano tagliati a rondelle.
  4. Di tanto in tanto infilzate il cotechino con uno stecchino da spiedino per far uscire il grasso che contiene.
  5. Lasciate cuocere il cotechino a fuoco medio coperto con un coperchio.
  6. Intanto preparate le lenticchie che necessitano di tempi brevi di cottura.
  7. Dopo un paio d’ore la cottura del cotechino sarà perfetta, estraetelo quindi e affettatelo su un tagliere in fette spesse di circa 1 cm di spessore.
 
Procedimento per le lenticchie:
  1. Mettete le lenticchie in una pentola e copritele di acqua.
  2. Aggiungete il sale, le foglie di alloro, i pomodorini e il sedano.
  3. Aggiungete il sale, uno spicchio d’aglio e due cucchiai d’olio e lasciate cuocere.
  4. Di tanto in tanto aggiungete acqua alle lenticchie in cottura e assaggiatele.
  5. Quando le lenticchie saranno morbide, dopo circa 20 minuti, sono pronte.
 
Composizione del piatto:
  1. Con un mestolo adagiate le lenticchie su un piatto da portata in modo da formare un fondo per il cotechino.
  2. Tagliate il cotechino a fette e disponetelo sulle lenticchie.
  3. Servite e gustate.

Consigli: Il cotechino è una carne delicata quindi dovete fare attenzione alla cottura, affinché resti rosato non dovete cuocerlo molto altrimenti diventa duro, si scurisce ed è immangiabile.
Se utilizzate il cotechino acquistato leggete sulla confezione i tempi di cottura che variano a seconda della grandezza del cotechino.

Varianti: Se volete arricchire ancora di più il piatto potete servirlo insieme ad una purea di patate molto voluttuosa che coccolerà i palati.
 
Certi che questa ricetta vi farà arrivare preparati al cenone della vigilia di Capodanno vi auguriamo Buon anno nuovo!  



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |



0,0703125