Sei in » »
Crostata al limoncello
Tempo totale:

Dal Salento. Che sia estate o inverno non importa questa crostata ci riporta subito al sole e al caldo con il suo sapore fresco ed invitante.

Delicata al palato è il dolce ideale da servire dopo un pasto abbondante magari a base di pesce. 

Siamo sicuri che tutti vi chiederanno il bis (quindi preparatene una dose doppia)!

Ingredienti (8 persone):
  • 450 g pasta frolla già pronta;
  • 4 limoni;
  • 175 g zucchero semolato;
  • 3 tuorli;
  • 30 g burro;
  • 1 Pan di Spagna di 20 cm di diametro;
  • 4 cucchiai di confettura d'albicocche;
  • 1 bicchierino di Limoncello.
Procedimento:

  1. Imburrate e infarinate una tortiera di 22-24 cm diametro.
  2. Foderate la superficie con la pasta frolla.
  3. Bucherellate il fondo con una forchetta e infornarla vuota per 25-30 minuti a 180°c.
  4. Nel frattempo grattugiare la scorza di 2 limoni.
  5. Spremetene e filtratene il succo. 
  6. Sbattetete i tuorli con lo zucchero (100g) fino a renderli spumosi. 
  7. In un recipiente a parte mescolate la scorza grattugiata col resto dello zucchero e aggiungete il succo dei limoni.
  8. mettete sul fuoco e portate a bollore (a fiamma bassissima). 
  9. Incorporarvi il composto di uova e zucchero e mescolate.
  10. fate riprendere il bollore, togliete dal fuoco ed unite il burro.
  11. Lasciate intiepidire. 
  12. Sformate la base di pasta frolla e fate raffreddare.
  13. Spalmate sulla superficie la confettura di albicocche, 
  14. Sovrapponetevi uno strato sottile di Pan di Spanga intriso di Limoncello. 
  15. Coprire con la crema al limone e decorare con fettine di limone ricavate dagli agrumi rimasti.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
0,0625