Sei in » »
Tempo totale:

Dal Salento. I sapori di una volta rivivranno in questa ricetta della nonna. 
La marmellata fatta in casa e le crostate sono i dolci più genuini della tradizione culinaria italiana.

La crostata della nonna mette insieme la tradizione delle conserve con la genuinità dei dolci di una volta. Potete utilizzare la marmellata che più preferite: di uva settembrina, di fragole, di ciliegie, di limoni.

Questo dolce della tradizione è ottimo a fine pasto e per i momenti dolci come la colazione e la merenda.

Ingredienti (8 persone):
  • 300g di farina 00;
  • 150g di zucchero;
  • 125g di burro;
  • 1 uovo intero + 2 tuorli;
  • 1 bustina di lievito (tipo Bertolini);
  • 1 vasetto di marmellata (ca.250 g) di ciliegie o frutti di bosco (o a piacere);
  • un pizzico di sale.
Procedimento:

  1. Setacciate la farina a fontana sulla spianatoia.
  2. Miscelarvi lo zucchero ed il lievito.
  3. Unite al centro gli ingredienti: il burro a pezzi (meglio se freddo), l'uovo più i tuorli e impastare.
  4. Formate una palla e ponetela a riposare in frigorifero per 1/2 ora.
  5. Dividete l'impasto in 2 parti (una un pò più grande per la base, l'altra più piccola per le strisce).
  6. In una tortiera foderata con carta da forno stendere un disco ricavato dalla parte più abbondante dell'impasto. fate in modo che non risulti troppo sottile e che i bordi siano rialzati.
  7. Stendete la marmellata sulla superficie dell'impasto in modo uniforme.
  8. Preparare delle striscioline di impasto e coprire la marmellata con la geometria (e fantasia) che si preferisce.
  9. Infornare in forno già caldo a 180° per almeno 40 min, (l'impasto deve diventare bello dorato).
  10. Quando è cotta, togliere dal forno e lasciar raffreddare, poi sfilarla dalla tortiera e deporla in un piatto senza la carta da forno.

Consigli: Se volete rendere ancor più fantasiosa la vostra crostata potete utilizzare delle formine e creare delle decorazioni di pasta frolla da mettere sulla marmellata come foglie, fiori, cuoricini, saranno molto apprezzate.

Varianti: Se utilizzate delle piccole formine otterete le classiche crostatine che si vendono nei supermercati e naturalmente sostituiendo la marmellata con la nutella il dolce risulterà ancor più goloso per i bambini.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |



0,078125