Sei in » »
Crostata al cioccolato e ricotta
Tempo totale:

Dall'Italia. Sembra quasi una ricetta pasquale ma provate a farla e non smetterete tutto l'anno

Un delizioso involcro di friabile pasta frolla ed un cuore morbido di ricotta e cioccolato fuso: una vera delizia.
Si tratta di un dolce fresco, buono e che sorprende ed accontenta tutti.

Provate a realizzarla con le nostre dosi: la ricetta è collaudata e il risultato garantito. E può essere una soluzione per smaltire del cioccolato avanzato!

Ingredienti per la base (8 persone):
  • Per la base (teglia da 26cm di diametro);
  • la buccia di un limone non trattato grattugiata;
  • 80 g di zucchero;
  • 300 g farina 00;
  • 1 uovo (da 60 g);
  • 1 tuorlo;
  • 130 g di burro morbido (o margarina);
  • uno o due bicchieri di fagioli secchi.
Ingredienti per la farcitura (8 persone):
  • 200 g di cioccolato fondente;
  • 200 g di ricotta fresca (di mucca o mista);
  • 60 g di zucchero (facoltativo);
  • 8 cl di latte;
  • 1 uovo;
  • due cucchiai di zucchero a velo.
Procedimento:

  1. Prepariamo la pasta frolla.
  2. Mischiate le uova con lo zucchero.
  3. Unite la farina, buccia di limone e il burro a tocchetti.
  4. Lavorare velocemente e non eccessivamente l'impasto.
  5. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.
  6. Preriscaldate il forno a 180°.
  7. Stendete la pasta su un foglio di carta da forno, aiutandovi con un mattarello.
  8. Adagiate il disco di pasta nella teglia e fatela aderire bene al fondo, poi copritela con un foglio di alluminio e ricopritela con i fagioli secchi (affinché non si gonfi in cottura) ed infornate per 15 minuti.
  9. Nel frattempo sciogliete il cioccolato nel microonde. Ed, in una pirofila capiente, unitelo alla ricotta.
  10. Iniziate a mescolare ed unite subito il latte e lo zucchero.
  11. A parte sbattete bene l’uovo ed aggiungetelo al composto.
  12. Amalgamate tutto fino a quando non risulterà un composto omogeneo.
  13. Versate sulla base cotta e infornate ancora per almeno altri 10 minuti (finchè la farcitura non si sarà rassodata).

Una volta cotta, lasciate raffreddare la vostra crostata, poi cospargetela con lo zucchero a velo e, se gradite, decorate con la panna montata.

In alternativa potete cospargere la superficie anche con scaglie di mandorle tostate.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
8,789063E-02