Sei in » »
Tajeddhra - Riso patate e cozze
Tempo totale:

Dal Salento. Le cozze sono tra i frutti di mare più comuni e più economici presenti sui nostri mercati.

Tutti noi le abbiamo apprezzate in mille preparazioni diverse: a volte semplici altre complesse ma sempre gustosissime.
Oggi vi presentiamo un piatto facilissimo da realizzare ma decisamente gustoso.

Il risultato sarà molto elegante e quindi anche ideale da servire a tavola se avete ospiti.
E' un piatto di origine pugliese, a contenderselo si danno battaglia il barese e il Salento.

Il nome deriva dal tradizionale coccio di terra cotta dove solitamente veniva cucinato dalle massaie.

Vediamo insieme i passaggi per realizzarlo alla perfezione.

Ingredienti (6 persone):
  • 250 g di riso superfino Arborio;
  • 600 g di patate;
  • 500 g di cozze nere;
  • 1 cipolla;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 400 g di pomodori pelati;
  • 80 g di pecorino grattugiato;
  • un ciuffo di prezzemolo;
  • 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva;
  • pepe in grani;
  • sale grosso.
Procedimento:

  1. Pulite le cipolle e sbucciate le patate.
  2. Tagliate tutto a rondelle e mettetele a bagno in acqua fredda.
  3. Mondate l'aglio e tritatelo insieme al prezzemolo.
  4. Unitelo al pecorino ed ad un po' di pepe macinato al momento.
  5. Pulite bene i gusci delle cozze ed eliminate il filo bisso.
  6. Con un coltellino, apritele facendo attenzione a non rompere il mollusco.
  7. Scartare la valva che non contiene il frutto di mare.
  8. Prendete una teglia da forno, cospargete il fondo con 30 g di sale grosso.
  9. Fate uno stato con le rondelle di patate e cipolle.
  10. Adagiatevi sopra le valve con i frutti di mare.
  11. Coprite tutto con il riso.
  12. Distribuite sopra al riso metà dei pomodori pelati spezzettati.
  13. Spolverizzate con metà del pecorino aromatizzato all'aglio e prezzemolo.
  14. Condite con un filo di olio.
  15. Disponete le restanti patate e cipolle e fate un altro strato con pomodori pelati, pecorino aromatizzato e un filo di olio (come fatto in precedenza).
  16. Versate nel tegame tanta acqua quanta se ne renderà necessaria per coprite tutto.
  17. Infornate a 180° per circa 40 minuti.

Si tratta di un piatto completo vista la presenza del riso e delle cozze.

Si possono preparare anche zucchine affettate da disporre insieme alle patate.
Si consiglia di servire il piatto non caldissimo ma tiepido o addirittura freddo.
Buon appetito.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
6,298828E-02