Sei in » »
Lasagne verdi alla bolognese
Tempo totale:

Dall'Italia. Le lasagne alla bolognese sono un piatto sostanzioso che rende tutti felici. Sarà per la loro bontà, sarà per il particolare ragù con cui sono cotte le lasagne, questo tipo di piatto è riservato per le grandi occasioni e per il pranzo della domenica.
 
Sono una variante della pasta al forno alla salentina e nonostante siano un piatto tipico della cucina emiliana, sono oramai entrati a far parte della tradizione gastronomica di tutta Italia con rispettive varianti da regione a regione. Alla base però c’è solo pasta all’uovo, rigorosamente fresca e fatta in casa, e il ragù con la carne che rendono tipica questa pietanza.

Ingredienti per la lasagna (6 persone):
  • 300 gr di farina;
  • 2 uova;
  • 50 gr di spinaci lessi;
  • sale;
  • grana grattugiata.
Ingredienti per il ragų alla bolognese (6 persone):
  • 250 gr di polpa di manzo macinata;
  • 250 gr di polpa di maiale macinata;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 carota;
  • 1 cipolla;
  • 80 gr di pancetta;
  • 1 bicchiere di vino rosso;
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro;
  • burro;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe.
Ingredienti per la besciamella (6 persone):
  • 50 gr di burro;
  • 50 gr di farina;
  • 5 dl di latte;
  • noce moscata;
  • sale e pepe.
Procedimento:

Procedimento per il ragù:

  1. Fate soffriggere le verdure e la pancetta tritati in un tegame con una noce di burro e l’olio.
  2. Unite le carni macinate e lasciate rosolare per 20 minuti mescolando spesso.
  3. Bagnate con vino e lasciate cuocere.
  4. Aggiungete il concentrato di pomodoro stemperato in un mestolo di brodo o acqua.
  5. Coprite con coperchio e lasciate rosolare per 20 minuti.
  6. A fine cottura aggiustate di sale e pepe.
 
Procedimento per la pasta:
  1. Versate la farina a fontana sulla spianatoia.
  2. Unite le uova, gli spinaci tritati e un pizzico di sale.
  3. Lavorate fino ad avere un impasto liscio e omogeneo.
  4. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola per alimenti e lasciatela riposare per un’ora.
  5. Stendete la pasta in sfoglie sottili.
  6. Tagliate dei rettangoli di pasta e tuffateli in acqua bollente salata.
  7. Scolate le lasagne al dente, immergeteli in acqua fredda e stendeteli su un canovaccio.
 
Procedimento per la besciamella:
  1. Sciogliete il burro in una pentola  a fuoco dolcissimo.
  2. Aggiungete la farina mescolando fino ad ottenere un composto senza grumi e omogeneo.
  3. Continuate a mescolare con un cucchiaio di legno finché l’impasto non avrà un colore leggermente dorato.
  4. Aggiungete il latte a filo mescolando continuamente.
  5. Lasciate cuocere a fuoco moderato per 15 minuti sempre mescolando.
  6. A fine cottura aggiungete sale, pepe  e una spolverata di noce moscata.
 
Composizione delle lasagne:
  1. Versate in una teglia da forno un po’ di besciamella e ragù sul fondo.
  2. Aggiungete uno strato di pasta, proseguite con besciamella e ragù e cospargete di grana.
  3. Continuate in questo modo fino a terminare con uno strato di pasta coperto da besciamella grana e fiocchetti di burro.
  4. Cuocete in forno già caldo a 180° per 40 minuti.

Varianti: Questa ricetta può essere arricchita con l’aggiunta di salumi e formaggi all’interno e di polpettine, come nelle lasagne pasquali oppure per chi ama le versioni più leggere e prive di carne, molto interessanti sono le lasagne vegetariane e quelle ai formaggi.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
0,078125