Sei in » »
Pennette al Salmone
Tempo totale:

Dall'Italia. Un piatto semplice ma gustoso che attrae anche chi il pesce non lo ama particolarmente. Pochi e semplici ingredienti che permettono di realizzare in fretta un primo piatto.
 
Questa ricetta prevede l’utilizzo del salmone affumicato come ingrediente principale, quindi è necessario trovare in commercio una buona qualità di salmone che garantisca la giusta armonia di sapori e profumi finali.

Ingredienti (4 persone):
  • 400 gr di pennette rigate;
  • 200 gr di salmone affumicato tagliato a fette;
  • 150 ml di panna da cucina;
  • 30 ml di cognac;
  • mezza cipolla;
  • olio extravergine d?oliva;
  • sale;
  • pepe;
  • prezzemolo.
Procedimento:

  1. In una pentola capiente con manico mettete a fuoco basso l’olio e la cipolla tritata finemente.
  2. Fate imbiondire la cipolla senza bruciarla.
  3. Tagliate a piccoli pezzi il salmone e aggiungetelo in pentola, sempre a fuoco basso.
  4. Dopo pochi minuti, aggiungete il cognac e lasciate evaporare a fiamma vivace l’alcool.
  5. Intanto mettete a bollire la pasta che scolerete al dente.
  6. Inserite la panna da cucina nella pentola che contiene il salmone e mescolate tutto.
  7. Aggiungete la pasta e saltate tutto insieme.
  8. Prima di servire le porzioni aggiungete una spolverata di pepe sul piatto e il prezzemolo in foglie o tritato a seconda del vostro gusto personale.

Il profumo del salmone affumicato inonderà la vostra cucina e soddisferà il vostro palato.

Se apparentemente sembra essere un piatto dal gusto deciso, in realtà la presenza della panna e l’aroma del cognac lo rende molto delicato e piacevole anche a chi non gradisce molto il gusto del salmone.

Varianti: Questo piatto può essere fatto anche con altri tipi di pasta come le farfalle.
Inoltre, per i più audaci, è interessante la sostituzione del cognac con una mezza tazzina di grappa. Non preoccupatevi di inebriarvi poichè l’alcool va fatto evaporare e nel piatto resta solo il profumo che si sente appena.

Un’altra interessante variante che rende la pasta al salmone più croccante è l’aggiunta delle noci o dei pinoli, tritati grossolanamente, che va fatta all’inizio prima di aggiungere il salmone.

Facile e veloce da preparare, questo piatto è amato dagli studenti che vivono da soli o da chi non rinuncia alla pasta pur avendo poco tempo a disposizione per preparare il pranzo.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
0,2041016