Sei in » »
Rigatoni allo speck
Tempo totale:

Dall'Italia. Ricette di primi piatti ce ne sono tante in giro. Alcune semplici, altre complesse. Alcune costose altre economiche.

Oggi vogliamo proporvi un primo piatto dal sapore autunnale e dal gusto deciso in occasione della festa di San Martino. I rigatoni allo speck sono di grande effetto da realizzare per voi o per i vostri ospiti.

E' un piatto che si realizza in poco tempo, ma il risultato finale soddisfa il palato.

Ingredienti (4 persone):
  • 350 gr. di rigatoni;
  • 100 gr. di speck tagliato a striscioline sottili;
  • 100 gr. di parmigiano reggiano a scaglie;
  • 2 cucchiai di cipolla tritata;
  • 1 cucchiaino di erba cipollina;
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato;
  • sale;
  • pepe (facoltativo);
  • olio extra vergine di oliva;
  • 2 bustine di zafferano.
Procedimento:

  1. In una larga padella, fate soffriggere la cipolla tritata con un po di olio.
  2. Quando la cipolla risulterà bella dorata aggiungere lo speck e le erbette.
  3. Lasciate cuocere per qualche minuto.
  4. Nel frattempo lessate i rigatoni: riempite d'acqua una capace casseruola, mettete sul fuoco e portate ad ebollizione.
  5. A questo punto salate l'acqua e aggiungete le bustine di zafferano.
  6. Buttate la pasta e lasciatela cuocere per il tempo indicato.
  7. Scolatela al dente.
  8. Aggiungetela allo spek e mantecate in padella per qualche minuto.
  9. Guarnire con scaglie di parmigiano e servite. 

Consigli: Vi consigliamo l'abbinamento con un vino delicato come la "Ribolla Gialla" tipico del Friuli Venezia Giulia, ma naturalmente anche un bianco salentino va benissimo. 

Varianti: Per rendere ancor più ricco di gusto il piatto, potete aggiungere il peperoncino in polvere o un cucchiaino di crema di peperoncino.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
5,371094E-02