Sei in » »
Tempo totale:

Dall'Italia. Un dolce da far venire l’acquolina in bocca: con la sua consistenza soffice all’esterno e liquida, calda e cremosa all’interno …  una vera delizia!

Non preoccupatevi: la preparazione è molto semplice e la cottura molto veloce, inoltre il dolce si può preparare in anticipo e cuocere solo quando neccessario.

Tuttavia, se vi cimentate la prima volta con questo dolce, vi consigliamo di provarlo in anticipo per testare i tempi di cottura che sono il punto nodale per la perfetta riuscita di questo dolce.

Questo dolce è inoltre molto economico, si prepara con ingredienti di facile reperibilità ed è di grande impatto scenografico.

Per un effetto ancora più romantico potete utilizzare dei pirottini a forma di cuore e decorare il piatto in cui servirete il dolce con frutta rossa (ad esempio fragole) ciuffetti di panna e topping alla fragola: l’effetto sarà di alta cucina!

Ingredienti (2 persone):
  • 50 g di cioccolato fondente;
  • 45 g di burro;
  • 40 g di zucchero semolato;
  • 1 uovo;
  • 10 gr di farina 00;
  • cacao amaro;
  • zucchero a velo;
  • frutta, panna e topping per la decorazione.
Procedimento:

  1. In un pentolino mettete dell’acqua e ponete sul fuoco.
  2. All’interno del pentolino posate una ciotola (ideale per effettuare la cottura a bagnomaria).
  3. Nella ciotola spezzettate il cioccolato ed il burro.
  4. Lasciate sciogliere.
  5. Togliete dal fuoco, aggiungete lo zucchero e mescolate accuratamente.
  6. Aggiungete l’uovo leggermente sbattuto ed amalgamate con cura  (se raddoppiate la dose questo punto dovrete aggiungere due uova ma mi raccomando uno alla volta ed assicuratevi che, quando aggiungete il secondo, il primo sia completamente assorbito).
  7. Infine unite la farina setacciata per evitare che si formino grumi.
  8. Imburrate abbondantemente ed accuratamente due pirottini (fate attenzione che tutti gli spazi siano rivestiti) e spolverizzateli con cacao in polvere (questo procedimento agevola il capovolgimento del tortino.
  9. Riempite ciascun pirottino con metà composto (all’incirca metà stampino).
  10. Mettete i pirottini nel freezer e lasciate riposare per un’ora  (lo strato superiore deve risultare congelato).
  11. Infornate a 200° per circa 16-17 minuti.
  12. Quindi capovolgete i pirottini sul piatto, spolverizzate di zucchero a velo, decorate a piacere e servite subito.

I tempi di cottura variano da forno a forno.

Si tratta inoltre di una cottura molto delicata, per questo vi consiglio di preparare doppia dose e di provare a cuocere un paio di pirottini prima dell’arrivo del vostro partner in modo da capire qual è la cottura ideale.

Potete infatti, preparare l’impasto in anticipo e riporlo in frigo e solo un’ora prima di infornarlo passarlo in freezer.

Il tortino è perfettamente cotto quando l’esterno risulta solido, in particolare in superficie comparirà una crosticina mentre l’interno è cremoso. Per capire se è cotto al punto giusto potete anche provare a muovere un po’ il tortino: lo strato superficiale ondeggerà leggermente se l’interno è ancora cremoso.

Buon San Valentino a tutti gli innamorati.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
0,0625