Sei in » »
Strudel appena sfornato
Tempo totale:

Dall'Italia. Sicuramente avrete assaggiato qualche volta, lo strudel di mele. Per chi non lo conoscesse è un dolce tipico del Nord Italia, preparato principalmente durante l'inverno, quando la produzione e la vendita delle mele è al massimo della sua intensità.

Ne esistono tante varianti, c'è chi lo fa con una pasta matta (così detta perchè non contiene burro o zucchero) chi preferisce arricchirlo con della crema (soprattutto nelle varianti proposte nel Sud Italia), chi, al posto dei biscotti, utilizza del pan di spagna per assorbire l'umidità in eccesso delle mele e ancora chi aggiunge alle mele qualche cucchiaio di marmellata di albicocche per rendere il doce ancora più goloso.

Quella che vi proponiamo oggi èuna ricetta veloce. La preparazione è veramente molto semplice, anche perchè utilizzeremo della pasta sfoglia già pronta.
Mi raccomando: gli ingredienti sono pochi, quindi accertiamoci che siano di buona qualità, utilizziamo mele croccanti ed evitiamo le sfoglie scadenti.
 

Ingredienti (6 persone):
  • 1 base di pasta sfoglia fresca;
  • 2 mele;
  • 1 cucchiaino di cannella;
  • 10 gr di pinoli (facoltativi);
  • zucchero semolato;
  • 3 biscotti secchi.
Procedimento:

  1. Prendete una placca da forno e sistemateci un foglio di carta oleata. 
  2. Srotolate la pasta sfoglia e stendetela sulla carta da forno.
  3. Spolverizzate la superficie della pasta con un po' di zucchero semolato.
  4. Sbriciolare i biscotti secchi in modo grossolano ed aggiungeteli sulla superficie della sfoglia.
  5. Lavare le mele, sbucciatele e tagliare a fettine sottili.
  6. Adagiate anche queste sulla superficie della sfoglia.
  7. Spolverizzate con un pizzico di cannella ed un po' di zucchero.
  8. Aggiungete a questo punto i pinoli. 
  9. Ripiegate su se stessa la sfoglia in modo da formare un salame e cercate di chiudere i due lati ed i bordi premendo delicatamente per sigillarli.
  10. Incidere la superficie del dolce, in questo modo, durante la cottura, l'umidità delle mele evaporerà. 
  11. Mettete in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.
  12. Quando la superficie risulterà bella dorata il dolce sarà pronto.

Consigli: Prima di servire potete decorare la superficie con dello zucchero a velo, naturalmente aspettate qualche minuto per farlo raffreddare un pochino altrimenti lo zucchero si assorbe.

Curiosità: Lo strudel di mele è un dolce tipico del Trentino Alto Adige, si pensa che le sue origini siano turche, il famoso baklava russo era il suo antenato, poi nel tempo la ricetta ha subito variazioni fino a divenitre quella che si conosce e si utilizza oggi.



Si arrotola la sfoglia
Impasto sistemato nella teglia
Autore:
1 commento
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
  Cinzia
Commenti: 22

utente dal 20/06/2014
E' veramente velocissima e semplicissima questa ricetta ..... Non eccessivamente dolce quindi adatta a tutti i palati ..... Ancora una volta .... Grazie
0,109375