Sei in » »
Torta mimosa all'ananas
Tempo totale:

Dal Salento. D’estate si preferiscono dolci freschi, magari al cucchiaio e spesso a base di frutta.
Il dolce di oggi ha tutte queste qualità insieme.
 
Si tratta della torta mimosa, un dolce presente in più parti d’Italia ma con ricette molto diverse tra loro.
Quella che vi presentiamo oggi è la versione salentina con tanta crema pasticcera, ananas in pezzi e una montagna di panna montata.
 
Il dolce è senza liquore quindi adatto anche ai bambini.
Vediamo le dosi.

Ingredienti per il pan di spagna (8 persone):
  • 250 gr di farina 00;
  • 220 gr di zucchero semolato;
  • 6 uova;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • poco burro per la tortiera;
  • 1 pizzico di sale.
Ingredienti per la crema pasticcera (8 persone):
  • mezzo litro di latte;
  • una bustina di vanillina;
  • 2 tuorli;
  • 125 gr di zucchero semolato;
  • 75 gr di farina 00.
Ingredienti per la farcitura (8 persone):
  • 1 confezione di panna da montare da 500 ml;
  • 1 scatola di ananas allo sciroppo.
Procedimento:

Per il pan di Spagna:

  1. Aprite le uova e separate gli albumi dai tuorli.
  2. Montate i primi a neve fermissima aiutandovi con un pizzico di sale.
  3. Conservare in frigo.
  4. Montate adesso i tuorli con lo zucchero fino a renderli gonfi e spumosi.
  5. Unite gradualmente il lievito e la farina setacciata.
  6. Incorporate anche gli albumi montati a neve a cucchiaiate, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli.
  7. Imburrate ed infarinate una tortiera da 28-30 cm di diametro.
  8. Versateci il composto e livellate.
  9. Infornate a 180° per circa 30 minuti.
  10. Valutate il punto di cottura con uno stecchino: se infilandolo al centro della torta ne esce asciutto allora potete spegnere il forno altrimenti proseguite per qualche minuto ancora.
  11. Sformate il pan di spagna e lasciatelo raffreddare su una gratella per dolci.

Per la crema:
  1. Sbattete i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi.
  2. Unite a cucchiaiate la farina e la vanillina e continuate a mescolate.
  3. Unite anche il latte caldo, sempre poco alla volta e continuate a mescolare.
  4. Il liquido deve essere completamente assorbito prima di aggiungerne altro.
  5. Quando avrete esaurito tutti gli ingredienti ed il composto sarà liscio e cremoso trasferite sul fuoco.
  6. La crema deve addensarsi lentamente e non deve formare grumi, quindi con un mestolo di legno mescolate di continuo.
  7. Togliete dal fuoco, trasferite in una ciotola fredda e coprite con pellicola.
  8. Lasciate raffreddare completamente.
 
Per la farcitura:
  1. Aprite la scatola di ananas e prelevate le fette.
  2. Tagliatele in pezzi piccoli.
  3. Montate la panna ben ferma.
  4. Prendete il pan di spagna e tagliatelo in due.
  5. Adagiate la parte inferiore su un vassoio da portata.
  6. Svuotatelo leggermente.
  7. Bagnate il pan di spagna con qualche cucchiaio di sciroppo d’ananas.
  8. Adagiatevi le fette in modo da ricoprire in maniera abbastanza omogenea la superficie.
  9. Versateci sopra la crema e livellate.
  10. A questo punto, prendete la panna e versatela sopra il dolce, modellandolo a forma di cupola.
  11. Fate in modo che la superficie della panna sia liscia.
  12. Decorate la superficie con le briciole tolte da centro del dolce.
  13. Riporre in frigo per almeno 3 ore prima di consumarlo.

Come avete avuto modo di capire con la dose di pan di spagna che vi indichiamo ottenete due dischi, una metà lo utilizzate per la torta, il secondo, che vi avanza potete consumarlo nel latte al mattino o per fare una seconda torta mimosa nei giorni successivi.
 
Il pan di spagna si conserva morbido se chiuso in un sacchetto per non più di 2-3 giorni.
 
Questo dolce, in Salento, si prepara esclusivamente con l’ananas, ma voi potete farcirlo con la frutta che più vi piace: fragole, ciliegie, o frutti di bosco ad esempio.
con tanta crema pasticcera, ananas in pezzi e una montagna di panna montata.
 
Il dolce è senza liquore quindi adatto anche ai bambini.
Vediamo le dosi.



Autore:
1 commento
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
  Fabrizio
Commenti: 136

utente dal 31/05/2014
Una torta mimosa, d'estate, è il dolce ideale.....fresca e non troppo elaborata. Ne mangerei una intera da solo......



0,15625