Sei in » »
Tortino di riso
Tempo totale:

Dall'Italia. Nasconde un cuore veramente invitante il tortino di riso con farcia filante al radicchio: cremoso e avvolgente grazie alla fontina e reso particolarmente saporito da una gustosa nota amarognola data dal radicchio. I sapori contrastanti e ben combinati sono i punti di forza di questo primo piatto.

Preparate un semplice risotto allo zafferano secondo la procedura classica che si presta bene come base per molti altri piatti, arricchiamolo poi con un ripieo di fontina e radicchio spadellato ultimando la cottura finale sempre in padella e non in forno. Il risultato sarà gustoso e accontenterà anche i più scettici.

Pochi ingredienti per ottenere un piatto adatto ad ogni occasione, un classico della cucina italiana che non delude mai.
 

Ingredienti (4 persone):
  • 300 gr di riso arborio;
  • 2 cespi di radicchio di Treviso;
  • mezza cipolla;
  • 200 gr di fontina;
  • 1,2 di brodo vegetale;
  • una bustina di zafferano;
  • 30 gr di grana grattugiato;
  • uno scalogno;
  • 50 ml di vino bianco;
  • 30 gr di burro;
  • olio d'oliva;
  • sale.
Procedimento:

  1. In una padella fate appassire la cipolla affettata in 20 gr di burro.
  2. Versate il riso e fatelo tostare.
  3. Bagnatelo con il vino, unite lo zafferano e preparate un risotto al dente versandovi, come di consueto, il brodo poco alla volta.
  4. Unite il grana, mantecate e trasferite il risotto in un piatto dove lo farete raffreddare.
  5. In una seconda padella fate soffriggere lo scalogno tagliato a fettine in 2 cucchiai di olio.
  6. Unite il radicchio a tocchetti, regolate di sale e rosolate su fiamma alta, fino a quando sarà appassito.
  7. Prendete una nuova padella di circa 22 cm.
  8. Sciogliete 5 gr di burro, distribuitevi meta' risotto, quindi fate uno strato di radicchio, fontina a fette e coprite con il riso rimasto.
  9. Cuocete il tortino per 10 minuti, rovesciatelo su un piatto.
  10. Sciogliete il burro rimasto nella padella e trasferitevi il tortino dall'altro lato.
  11. Cuocete ancora 10 minuti.

Varianti: Se non amate molto il sapore amarognolo del radicchio potete sostituirlo con le zucchine che hanno un sapore più delicato e magari potete aggiungere anche dei cubetti di pancetta o speck per dare un po' di forza al piatto.

Consigli: Preferite sempre un formaggio filante alle classiche mozzarelle perchè in cottura, sciogliendosi, rilasciano più acqua. Se volete preparare questo tortino come antipasto potete realizzare le monoporzioni con piccoli pirottinini.



Autore:
0 commenti
Hai gradito la ricetta? Commentala! |
0,1464844